Molti passeggeri, prima di salire a bordo di un aereo, si chiedono se effettivamente esista un posto migliore dell'altro. Ognuno ha le sue preferenze e, come spiegato da Telegraph Travel, a seconda delle esigenze, c'è una soluzione perfetta per ognuno.

Ecco come scegliere i posti migliori in aereo:

– Una persona attenta alla sicurezza può scegliere i posti di coda. Perché? Secondo uno studio, chi siede vicino alla coda ha il 40% di probabilità di sopravvivere a un incidente.

– Chi viaggia con bambini, invece, dovrebbe sedersi vicino alla paratia, in modo da avere più spazio e da essere più vicini possibile alla toilette.

– Chi ha bisogno di riposare, dovrebbe optare per sedili vicino al finestrino posizionati nella parte anteriore dell'aereo, che consentono al viaggiatore di trovarsi in un luogo più silenzioso di non doversi alzare ogni volta che il vicino vuole andare in bagno.

– Chi, invece, è più interessato al cibo migliore deve sedere vicino alla cabina di pilotaggio, dove l'ambiente è più tranquillo e l'aria è più umida.

– In ultimo, chi non ama le turbolenze deve sedere al centro dell'aereo, sopra le ali, che contribuiscono a mantenere l'aereo stabile in caso di turbolenza.