Università di Messina nella bufera. Scoperta un’organizzazione che influenzava le prove di ammissione alle facoltà a numero chiuso e agli esami con al vertice esponenti della ‘ndrangheta. Fra i coinvolti anche un docente ed un ex consigliere provinciale. Si indaga su legami con la ‘ndrangheta

[Continua la lettura dell’articolo]