Si trova in gravissime condizioni il 24enne falciato da un'auto a Catania lunedì scorso, mentre attraversava sulle strisce pedonali il tratto della Circonvallazione che si trova all'altezza della cittadella universitaria. Sono ancora in corso le ricerche del mezzo che lo ha travolto: il giovane, uno studente fuori sede di Enna, si trova ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Cannizzaro. L'impatto sarebbe stato talmente violento da generare un sbalzo di diversi metri: ha riportato un grave trauma cranico.

Ancora da ricostruire l'esatta dinamica. Sono al vaglio le immagini delle telecamere di videosorveglianza: ciò che al momento sembra certo è che ha attraversato sulle strisce, servendosi anche del semaforo pedonale. In quel momento erano presenti diversi automobilisti, che hanno allertato i soccorsi. Un motociclista si sarebbe inoltre messo sulle tracce del pirata della strada, senza persò raggiungerlo. Sono in corso indagini.