Nella cornice di un piccolo borgo dell'entroterra siciliano, Bisacquino, fra "Scampaniate " e "maschiate" una splendida manifestazione religiosa che vi lascerà  senza fiato.                   
 
Trentadue statue di Santi faranno da corona alla maestosa  "Vara" lignea Settecenteca con particolari in oro e argento, contenente Gesù Crocifisso, e la accompagneranno in processione per le vie principali del paese.
 
Particolarmente suggestivo a "Nisciuta" e a "Trasuta" della Vara dalla Chiesa Madre, in cui è custodita; i portatori quasi in ginocchio e con la sola forza di mani e braccia fanno attraversare l'imponente portone Centrale della Chiesa .
Vi aspettiamo MArtedì 3 Maggio 2016 per tascorrere insieme, al popolo Bisacquinese, un giorno di sugestione, fervore e devozione .. Non potete mancare.
 
Michele Di Giorgio