“In caso di sospetto inquinamento in una particolare zona – si legge in una nota – la verifica viene effettuata al punto di consegna dell’acqua, cioè all’esterno delle case, a meno che non vi sia una richiesta dell’utente.

[Continua la lettura dell’articolo]