Meno uno al giorno di San Valentino e il marketing è al lavoro per fare breccia sul cuore e – perché no – sul portafoglio degli innamorati. Cioccolatini, fiori, gadget, regali, voucher, viaggi, pranzi e cene, e quanto di più costellato da cuoricini in salsa romantica ci può essere in circolazione nel mercato.

Foto di coppia davanti al Teatro Massimo e sarà #amorealmassimo

E anche i social si riempiono di iniziative, appuntamenti, cene, aperitivi, contest, flash mob e hashtag ad uso e consumo degli innammorati. Come quello organizzato dalla Fondazione Teatro Massimo che ha lanciato per l’occasione l’hashtag ‪#‎amorealmassimo. Un iniziativa tutta palermitana e per chi non resiste al fascino suggestivo e romantico della facciata del teatro Massimo, storicamente cornice e sfondo di tante foto di innamorati.

Ed ecco l’invito che sta facendo il giro dei social network già da qualche giorno «Cari innamorati, fatevi una foto davanti al Teatro Massimo e postatela. Il 14 febbraio pubblicheremo gli scatti migliori sui nostri social e li faremo scorrere sul video wall del foyer».  E quindi domani, sarà un via vai di coppie pronte a scattarsi un selfie di coppia e sullo sfondo il teatro Massimo. Tutte ma proprio tutte le coppie sono invitate a partecipare anche quelle omosessuali, l’invito è stato esteso dalla Fondazione –  tramite la sua associazione storica Arcigay Palermo – alle coppie di ogni genere.I più bei scatti scorreranno sul video wall del foyer del teatro.

Sempre domani in oltre 30 città italiane (A Palermo alle 17.30 in via Ruggero Settimo di fronte via Principe di Belmonte) si terranno le Piazzate d’Amore: un insieme di flashmob per richiedere una legge per il matrimonio egualitario, per chiedere uguali diritti e la possibilità di dire finalmente “lo stesso sì” (hashtag ufficiale della manifestazione nazionale #LoStessoSì).