Genny-a-carognaSi chiama Gennaro De Tommaso, ma nell’ambiente del tifo partenopeo molti lo conoscono come ‘Genny a carogna’, il capo ultra’ del Napoli che ha mediato con dirigenti e forze dell’ordine prima dell’inizio della finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina con la curva partenopea, inizialmente contraria a giocare, che ha dato il suo assenso ma con l’impegno di rimanere in silenzio. Secondo quanto si apprende da fonti investigative

De Tommaso sarebbe figlio di Ciro De Tommaso, ritenuto affiliato al clan camorristico del Rione Sanita’ dei Misso. La sua leadership nella curva e’ nota da tempo: dapprima come capo del gruppo dei ‘Mastiffs’, e successivamente alla guida dell’intera curva A del San Paolo.

 
Peppe Caridi
Calcioweb