Un grave incidente, un gigantesco tamponamento che ha mandato in tilt la circolazione sull'autostrada A29 a due passi da Capaci, in direzione di Palermo. E soprattutto tre feriti derivanti dallo scontro fra tre auto.

Uno di loro, purtroppo, è grave, mentre gli altri due se la sono cavata con prognosi di poco conto. Le conseguenze peggiori sono per il 35enne di Isola delle Femmine R.A., la cui Fiat Punto ha impattato con grande violenza contro la Opel Mokka guidata da un palermitano, prima di arrestare la sua corsa contro una Panda di colore giallo alla cui guida c'era una giovane.

Per l’automobilista della Punto è stato necessario il trasferimento all'ospedale palermitano di Villa Sofia, reso possibile dal solerte intervento dei sanitari del 118. Ancora non si conosce la prognosi.

Nel luogo dell’incidente sono arrivati gli agenti della Polstrada che hanno eseguito i rilievi per accertare le responsabilità, oltre agli operai dell’Anas che hanno ripulito l’asfalto dai tantissimi pezzi di auto e residui di olio e benzina frutto del grave incidente.

Sulla A29, manco a dirlo, si è fisiologicamente creata sin da subito una lunga coda con tantissimi automobilisti che dovevano tornare a Palermo e sono invece rimasti per ore in fila in attesa che i mezzi venissero spostati dai mezzi chiamati da Polstrada e Anas.


Fonte: BlogSicilia