PALERMO – Gli automobilisti che ieri hanno percorso l'autostrada A29 Palermo-Mazara si sono imbattuti lunghe code, ma a causarle non è stato un incidente. A provocare i rallentamenti, infatti, è stato un gregge di pecore che ha pacificamente invaso la carreggiata, tra lo stupore delle persone al volante.

Per circa un'ora il transito è rimasto fermo, per consentire ai dipendenti dell'Anas e agli agenti della polizia stradale di portare via gli animali, che stavano tranquillamente brucando l'erba che cresce ai bordi delle corsie. Una scena decisamente inusuale.

La presenza degli animali ha creato non pochi disagi per gli automobilisti diretti a Palermo: gli agenti sono riusciti a "deviare" gli animali all'atezza dello svincolo di Carini e la situazione è lentamente tornata alla tranquillità. Le forze dell'ordine stanno cercando di risalire al proprietario del gregge.