«Il Comune di Mazara del Vallo intitolerà una strada a Cino Tortorella, il mago Zurlì della televisione italiana, scomparso a 89 anni nei giorni scorsi». Lo ha detto il sindaco Nicola Cristaldi, incontrando ieri a Palermo alcuni insegnanti. «E' un modo questo anche – ha aggiunto Cristaldi – per testimoniare l’attenzione che l'amministrazione comunale ha nei confronti dell’infanzia. E per ricordare la piccola Denise Pipitone rapita il primo settembre 2004 e di cui non si hanno più notizie».

Cino Tortorella è morto il 23 marzo: a giugno avrebbe compiuto 90 anni. È stato lui a ideare, nel 1959, lo Zecchino d'Oro, manifestazione canora che ha condotto dalla prima edizione, fino alla 51esima (2008), impersonando il ruolo del famosissimo Mago Zurlì.