Oscar Farinetti ha rilevato l'azienza Tenuta Carranco a Solicchiata: il patron di Eataly ha acquistato i vigneti che si trovano nella frazione di Castiglione di Sicilia, sul versante nord dell'Etna. Si tratta, in tutto, di una ventina di ettari di cui, al momento, sei vitati. Altri cinque sono da impiantare a vigneto e sei coltivati a ulivo.

Ci sono anche alcuni immobili, tra cui una villa e parte del vigneto ha una sessantina d'anni. L'acquisizione farà nascere una joint venture tra Farinetti e Francesco Tornatore, proprietario di una affermata cantina di Soliccchiata. Come svelato dal sito cronachedigusto.it, Farinetti sarà socio di maggioranza della nuova società.

«È da tempo che sognavo l'idea di poter fare un vino dell'Etna – ha detto l'imprenditore piemontese – È un territorio fantastico, i vini mi ricordano quelli delle Langhe e il mio nebbiolo, per quanto siano anche molto diversi. È la prima volta che investo in Sicilia».