medusa-225x300Scienziati australiani sono all’opera per classificare una nuova specie di medusa gigante, dopo che un esemplare del diametro di un metro e mezzo, arenatosi sul bagnasciuga a sud di Hobart in Tasmania e’ stato scoperto questa settimana da una famiglia che passeggiava sulla spiaggia. Secondo la biologa specializzata in meduse Lisa-ann Gershwin, dell’ente nazionale di ricerca Csiro, l’esemplare trovato e’ apparentato alla medusa a criniera di leone, una specie che puo’ raggiungere i due metri. La specie e’ stata vista prima, ma tecnicamente non e’ stata classificata. “E’ quindi nuova alla scienza ma presto avra’ un nome“, ha detto Gershwin alla radio australiana Abc. Il ritrovamento “e’ una delle cose che veramente ci fa venire faccia a faccia con il fatto che vi sono cose che non conosciamo, in natura e particolarmente negli oceani“, ha aggiunto

Peppe Caridi