01La nostra Associazione se pur piccola si pone grandi obiettivi, vogliamo migliorare l’aspetto e la qualità del nostro paese. Desideriamo smuovere le coscienze di tutti i nostri conterranei e non solo, al fine di renderli cittadini attivi.

 “La cultura mafiosa non si sconfigge solo con una costante repressione, non basta! Bisogna cambiare punto di vista, diventare cittadini attivi e consapevoli, partecipare, seguendo le orme di chi, da servitore dello Stato, ha contribuito a saldare valori sociali e morali di onestà e giustizia, anche a costo della vita.”

Nelle giornate del 21 e 23 maggio 2015 a Chiusa Sclafani, in occasione del ricordo della strage di Capaci              (23 maggio 1992), la Pro Loco vuole fortemente dare a tutti l'opportunità di poter ricordare assieme Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro e Vito Schifani e tantissimi altri che, in altre sfortunate vicende hanno pagato con la vita la fedeltà ad un principio sano e inviolabile: la Giustizia! Saranno due Giornate all'insegna della Legalità, del Confronto e della Condivisione.

 

 

PROGRAMMA

Giovedì 21 Maggio 2015 (I.C. “G. Reina”, Chiusa Sclafani)

§         ore 09:00   –   Incontro dal tema “Cos’è il Pizzo?”, evento che vedrà coinvolte tutte le classi della scuola secondaria di primo grado e alcune classi della scuola primaria dell’I.C. “G.Reina”.                     Interverranno:                                                                                                                                        l’imprenditore antiracket Ignazio Cutrò, l’imprenditore antiracket Alessandro Marsicano, il giornalista di Telejato Pino Maniaci e il giornalista e coordinatore del giornale L’Ora Vincenzo Termine .

§         ore 12:30   –   Intitolazione di una strada del Comune di Chiusa Sclafani al Giudice Migliore.

Sabato 23 Maggio 2015 (Piazza S. Rosalia, Chiusa Sclafani)

§         ore 10:00   –  Presentazione dei lavori svolti dagli studenti dell’ I.C. “G.Reina” di Chiusa Sclafani, dal titolo                                                      “I CENTO PASSI”,  percorso dedicato al ricordo delle vittime di mafia.

§         ore 16:00    –  “Corsa della Legalità” –  Prima manifestazione organizzata sul territorio del comune di Chiusa Sclafani in ricordo di tutte le vittime di mafia. Partenza ore 16.30 da via S. Caterina – Arrivo a Piazza Castello e punto di ristoro per tutti i partecipanti.

§         ore 19.00  –  Concerto conclusivo con diverse band emergenti.