Rita Bonaccorso, ex moglie di Totò Schillaci, è anche oggi protagonista di un controverso episodio. Secondo quanto riportato da PalermoToday, questa mattina, insieme ad altre quattro persone, è salita sul tetto della sua villa in via Evangelista di Blasi, minacciando di dar fuoco all’abitazione.

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e polizia: “Si è trattato di un tentativo di attirare l’attenzione – hanno spiegato dalla Questura – e una delle 4 persone presenti si è perfino gettata della benzina addosso. I cinque sono stati portati negli uffici di polizia per valutare le loro posizioni”.

Ieri Rita Bonaccorso aveva tentato il suicidio. I familiari avevano fermamente smentito che si trattasse di un tentativo di togliersi la vita, ma la Questura ha confermato che si è trattato di un tentativo di suicidio. Da anni la donna è al centro di una vicenda giudiziaria. La villa in cui abita è stata messa all’asta dal tribunale, poiché la donna è rimasta coinvolta in una truffa legata al fallimento di un’attività commerciale.

Fonte: PalermoToday

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia