CatturaAd acireale, nella frazione di Pozzillo (nella zona interna, costeggiando gli agrumeti) c'è il cosiddetto "Ponti da fimmina motta". Si dice che se si passa di lì a mezzanotte o poco dopo (non ricordo esattamente) gli uomini non devono voltarsi se si sentono toccati o chiamati… o qualcosa di simile. 

Infatti, Nelle vicinanze del ponte, si aggirerebbe lo spettro di una donna.
La poverina morì cadendo (qualcuno in realtà parla di suicidio) dal ponte, senza prima essersi confessata, e per questo il suo spettro aleggerebbe tuttora nella zona.
Il suo scopo sarebbe "benigno", ma non meno terrorizzante: qualcuno afferma che passando su quel ponte si é sentito carezzare da una mano eterea che si poggerebbe delicatamente sopra la spalla.

Il luogo è ancora più tetro per la mancanza di illuminazione e perchè proprio all'altezza del ponte ci sono 4 lapidi (con foto) che ricordano la morte di 4 persone, non so se addirittura operai che lavoravano lì. 

Andrea Romeo

Foto da: https://www.facebook.com/events/276600185713840/