020202Continua ad imperversare il maltempo al Sud a causa del ciclone posizionato sul mar Jonio che continua a spingere nubi cariche di pioggia verso gran parte del territorio di Calabria e Sicilia. Le zone più colpite, al momento, sono quelle joniche della Calabria e tirreniche della Sicilia, ma nelle prossime ore il maltempo si estenderà ulteriormente alla Sicilia occidentale e alla Calabria centro/meridionale. Al momento lo “scettro” di località più piovosa spetta a Longobucco, nella zona jonica della provincia di Cosenza, sui rilievi della Sila grecanica dove tra ieri sera e adesso sono caduti circa 110mm di pioggia, ma moltissime località hanno superato i6070mm sempre nella Sila orientale. Intanto continua a piovere in tutte le principali città calabresi, con appena +6°C a Crotone e Cosenza, con +8°C a Catanzaro e con +9°C a Reggio Calabria. Maltempo anche in Sicilia, in modo particolare nelle zone tirreniche e nel messinese tirrenico dove alcune località hanno ormai superato i 6065mm da ieri. L’allerta meteo continuerà almeno fino a sabato, con altre forti piogge in modo particolare tra la Calabria jonica e la Sicilia orientale. Per monitorare la situazione in diretta potete scorrere le nostre news in tempo reale e le pagine del nowcasting: satellitisituazionefulminazioniradar ewebcam. Sulla nostra pagina di facebook trovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione. Se volete, scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica, redazione@meteoweb.it.

Peppe Caridi