Liz Paice e Wendy Kenney, figlia e mamma di Seaton, nel Devon (Regno Unito), hanno rispettivamente 32 e 52 anni e fino a qualche tempo fa erano entrambe obese. La stampa britannica dà molto risalto alla loro storia. Pesavano circa 177 chili, mangiavano cibo spazzatura in continuazione, non riuscivano a fare a meno della frittura, delle torte e delle salse, cosa che ha fatto crescere il loro peso in modo spropositato. Hanno provato ogni tipo di dieta tradizionale pur di smaltire il grasso accumulato ma nulla è bastato per tornare in forma.

Tre anni fa si sono rese conto del fatto che stavano mettendo a serio rischio la loro salute ed è per questo che hanno deciso di ricorrere a un bypass gastrico. Liz, che ha sempre combattuto con i problemi di peso, non aveva alcuna intenzione di arrivare all'età della mamma con tutti quei chili di troppo. Ha scelto di optare per una scelta tanto drastica per dare un buon esempio ai figli affinché imparino a mangiare bene e a prendersi cura del loro corpo fin da piccolissimi.

Prima dell'intervento i medici gli hanno consigliato di cambiare il modo di pensare al cibo, così da non tornare a mangiare in modo poco sano dopo l'operazione. Dopo essere finalmente finite sotto i ferri, sono dimagrite moltissimo, arrivando addirittura a dimezzare il loro peso. Oggi sono entrambe più felici che mai. Liz, in particolare, è contentissima del fatto che può essere un esempio per le figlie e soprattuto che può acquistare capi di abbigliamento in negozi "normali".