in tilt il portale per l'apprendistato della regione sicilia

Tra gli attuali dipendenti non ci sarebbe neanche una figura professionale con le competenze giuste, ed essendo scaduto il contratto con la società privata che lo gestiva, va in tilt il portale per l'apprendistato della Regione Sicilia. Ecco quindi che per gli enti di formazione regolarmente accreditati dalla Regione, è impossibile inserire i cataloghi per l'offerta formativa nel portale, per dare l'opportunità, a chi lo desiderasse, di scegliere il tipo di lavoro da intraprendere. 

In tilt il portale per l'apprendistato della Regione Sicilia

Il bando per l'immissione dei cataloghi  scade tra qualche giorno, e sono ancora tanti gli operatori della formazione che non sono riusciti ad inserire nel portale la propria offerta. In questo modo, molti di loro rischiano seriamente di rimanere esclusi. Inoltre, secondo quanto riportato dall'ANSA, proprio uno di questi operatori si sarebbe recato all'assessorato per chiedere spiegazioni, ma nessuno lì dentro ha saputo dargli una risposta esaustiva: 

Nessuno all'interno dell'amministrazione è in grado di gestire il portale nonostante i privati abbiano dato disponibilità a fornire le credenziali d'accesso

è la risposta del dipartimento Lavoro agli enti di formazione