È stato necessario un delicatissimo intervento chirurgico al rene per salvare una turista francese che si era gravemente ferita a causa di una caduta a Stromboli. La donna è arrivata in stato di choc all'ospedale Papardo di Messina, dove è stata assistita dal responsabile della struttura complessa dell'Unità operativa di Urologia, Francesco Mastroeni, e dalla sua equipe.

Aveva fratture multiple del rene destro, con una grave anemizzazione e vari traumi alle ossa, ed è stata trasportata in ospedale in elisoccorso. Dopo essere stata rianimata dall'anestesista di emergenza Marcello Aricò, è stata sottoposta all'intervento chirurgico d'urgenza: i medici le hanno asportato il rene lesionato.