images80-150x150Due gravi incidenti si sono verificati ieri pomeriggio, quasi in contemporanea, intorno alle 18, a Messina. Nel primo incidente un uomo di 77 anni è stato investito mentre attraversava la strada all’altezza della chiesa di Sant’Orsola, sul Viale Giostra, da una moto Honda CBF condotta da un 64enne. L’anziano, apparso subito gravissimo, è stato soccorso e trasportato con “codice rosso” all’ospedale Papardo, dove al momento sta lottando tra la vita e la morte. Il motociclista si è invece fratturato una gamba. Sembra che tra alcuni parenti o amici dell’anziano e il centauro vi siano stati momenti di tensione subito dopo lo scontro.

Pochi minuti dopo, nella zona del Pala SanFilippo, quindi dall’altro lato della città, si è verificato un altro grave incidente, che ha visto anche questa volta coinvolto un motociclista, che ha avuto la peggio. Stavolta non è chiara la dinamica, ma sembra che l’uomo che conduceva il mezzo a due ruote – pare di grossa cilindrata – sia stato trasportato d’urgenza al Policlinico, e si trovi anche lui in pericolo di vita.
Dario Lo Cascio