CatturaIl Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: un’area depressionaria centrata sullo Ionio e in lento colmamento e spostamento verso la Grecia, continua a determinare condizioni di instabilita’ atmosferica al sud; al nord e al centro la pressione tende ad aumentare. Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso per nubi medio-alte; qualche addensamento sull’Appennino emiliano e nord-est in generale durante le ore centrali della giornata. Centro e Sardegna: annuvolamenti compatti sulle regioni adriatiche e zone interne del Lazio con locali rovesci in graduale miglioramento nel corso della serata; condizioni di bel tempo altrove a parte della residua nuvolosita’ su aree meridionali di Umbria e Marche e qualche velatura in transito. Sud e Sicilia: molte nubi un po’ ovunque con precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, piu’ intense su Calabria e Basilicata ionica; tendenza ad un graduale miglioramento dalla serata a partire da Molise, Sicilia occidentale e Campania. Temperature: massime in deciso rialzo, in particolare sul nord-est e sulle regioni centrali tirreniche. Venti: deboli di direzione variabile al nord; deboli dai quadranti settentrionali altrove, con rinforzi sulle due isole maggiori e sulla Calabria. Mari: molto mossi il mare e il canale di Sardegna, lo stretto di Sicilia, il Tirreno meridionale e lo Ionio con moto ondoso in graduale attenuazione; generalmente mossi i restanti mari con moto ondoso in attenuazione a partire dai bacini settentrionali.

03Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica leprevisioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, lunedì 7 aprile 2014.Nord: cielo sereno o poco nuvoloso salvo velature, anche compatte, in arrivo pomeridiano.Centro e Sardegna: condizioni di bel tempo ovunque con nubi alte ed innocue in transito serale sulle regioni peninsulari. Sud e Sicilia: residua nuvolosita’ consistente sulla Sicilia orientale e sulle regioni tirreniche con associate deboli precipitazioni, anche a carattere temporalesco, in miglioramento dalla sera; poche nubi sulle restanti regioni. Temperature: minime generalmente stazionarie od al piu’ in lieve aumento; massime senza variazioni al nord, in deciso rialzo al centro-sud e sulla Romagna.Venti: deboli dai quadranti settentrionali al centro-sud, con rinforzi sulla Sicilia, sulle regioni del basso Adriatico e sullo Ionio; deboli di direzione variabile al nord. Mari: mossi tutti i mari centro-meridionali, localmente molto mossi lo Ionio e lo stretto di Sicilia con moto ondoso in attenuazione; poco mossi i restanti bacini.

Peppe Caridi