ImmagineUltime ore di tregua sull’Italia in vista del brusco peggioramento ormai imminente: forti temporali stanno per abbordare la Sardegna (vedi mappa a corredo dell’articolo), e in serata raggiungeranno la Sicilia per poi accanirsi domani su tutto il centro/sud. Domenica il forte maltempo si sposterà al nord a causa dell’arrivo di un’altra perturbazione atlantica. Ma già oggi pomeriggio avremo forti temporali pomeridiani nelle zone interne del centro/nord, e in modo particolare sull’Appennino centro/settentrionale. E’ confermata l’evoluzione a breve, medio e lungo termine già illustrata ieri sera nel precedente bollettino meteo di MeteoWeb. La primavera prende una brutta piega. Anche l’inizio di maggio sarà compromesso dal forte maltempo. Per monitorare la situazione in diretta potete scorrere le nostre news in tempo reale e le pagine del nowcasting:satellitisituazionefulminazioniradar e webcam. Sulla nostra pagina di facebooktrovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione. Se volete, scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica, redazione@meteoweb.it.

 
Peppe Caridi