L'artista palermitano Salvo Biondo è morto a Roma all'età di 52 anni. Nel 2010, insieme a Paolo Campagnolo, aveva fondato CamBio. Biondo era stato protagonista della grande installazione ambientale allestita nel dicembre 2016 fa negli spazi di Palazzo Riso, idealmente ispirata alla tradizione popolare del carretto siciliano e intitolata 'Il Suono del Colore'.

Si tratta di un'opera che rientrava nel progetto del polo museale regionale d'Arte Moderna e Contemporanea denominato 'Il Carretto. Eccellenza culturale dell'identità siciliana'.

Dopo aver studiato scenografia all’accademia di Belle arti di Palermo, Biondo aveva vissuto a Sydney, in Australia, tra il 1995 e il 2002, lavorando con la fotografia e la progettazione. Progettista ma anche scenografo per televisione, cinema e teatro, negli ultimi anni aveva vissuto tra Barcellona, Madrid e Roma.