Ha sorpreso la moglie a letto con l'amante, il quale, per tutta risposta, lo ha aggredito. La singolare vicenda è avvenuta a Nicosia: l'uomo, le cui generalità non sono state rese note, è adesso ricoverato all'ospedale Basilotta in prognosi riservata, sotto choc per la violentissima aggressione. I fatti si sono verificati lo scorso lunedì, all'ora di pranzo, quando il marito è rientrato a casa ad ora di pranzo, trovando la moglie con l'amante, Vincenzo Falzone, venditore ambulante.

Una volta scoperti, Falzone ha aggredito l'uomo ed è stato arrestato in flagranza dai Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Nicosia, per il reato di lesioni personali gravissime. Come reso noto dai Carabinieri, il venditore ambulante è già "gravato da pregiudizi penali": l'uomo si reca quotidianamente a Nicosia per vendere frutta e verdura ed è molto conosciuto in città, nella frequentata zona di piazza San Francesco Di Paola.