Nuova allerta alimentare da parte del ministero della Salute, che venerdì 10 marzo ha diramato un comunicato di richiamo per invitare i cittadini a non consumare la "Torta ricotta e pera" Dolce Voglia, per rischio di contaminazione da Listeria. Il prodotto viene commercializzato da Effepi Srl Regione Bona 2, grazione Meridiana, Settime (AT).

Il ritiro riguarda tutto il territorio nazionale: il lotto interessato è il P1190/16  della confezione da 1300g con scadenza minima 30.09.17. Il dolce è prodotto da ICE CATERING sas di Criscuolo Maria & Co. via Ingegno area Pip con stabilimento a Sarno.

La presenza del batterio è tollerata entro precisi limiti, ma quando si superano scatta l'allerta, poiché le persone immunodepresse, anziane o in cura con farmaci immunosoppressori rischiano di ammalarsi, con gravi conseguenze (quali setticemia o meningite). La listeriosi si trasmette prevalentemente per via alimentare.