03030303Un allevatore,Giuseppe Conti Taguali di 54 anni, e’ stato ucciso ieri intorno alle 23,30 mentre rientrava a casa a Cesaro’ (Me)da alcuni sicari che gli hanno sparato due colpi di fucile caricato a pallettoni. Secondo le prime indiscrezioni, si tratterebbe di un regolamento di conti all’interno delle cosche che operano sui Nebrodi. L’uomo sarebbe imparentato con alcuni esponenti della criminalita’ della zona.

Ilaria Calabrò

StrettoWeb