Grande festa a San Giuseppe Jato, nel Palermitato, per il compleanno di Orsola Carollo. La nonnina siciliana ha compiuto 105 anni, conquistando il primato per la longevità del paesino che sorge ai piedi del Monte Jato. La sua è una storia lunga, fatta di lavoro e anche di scelte coraggiose. Nel 1947 ha scelto di non emigrare negli Stati Uniti insieme al marito.

La storia di Orsola Carollo

Orsola Carollo è rimasta in Sicilia, da sola, per sei anni con tre figli piccoli da crescere. Questa forte donna siciliana ancora oggi si tiene impegnata con l’attività del cucito e nel corso degli anni ha sviluppato grande abilità nel commercio del prodotti agricoli. Cinque anni fa, quando ha tagliato il traguardo dei 100 anni, si è mobilitato un intero quartiere ed è stato necessario chiudere il traffico nella strada della sua abitazione.

Come accade in casi di compleanni così importanti, le è stata posta la domanda sul segreto della sua longevità. I suoi elisir di lunga vita sono la fede è un’alimentazione sana. Orsola, infatti, mangia tanta verdura e niente salumi. Ancora ricorda benissimo il suo passato, compreso ciò che le è accaduto quando era solo una bambina.

Per festeggiare i 105 anni di questa straordinaria nonna siciliana, oltre ai parenti, le hanno fatto visita il sindaco Rosario Agostaro, il presidente del consiglio comunale Giovanni Marino e il consigliere Giovanni Romeo.