Si è tuffato nel mare molto agitato ed ha così salvato quei due bambini di dieci anni che erano finiti in acqua, trascinati da un'onda. Pietro D'Angelo (in foto), bagnino del lido Cala Levante, all'Addaura, non ha esistato, quando domenica pomeriggio ha visto i due piccoli in difficoltà. Ecco come lo stesso protagonista ha raccontato al Giornale di Sicilia la vicenda:

Tutto si è svolto in pochi minuti domenica pomeriggio. Stavo scendendo verso i bambini, che si erano seduti su uno degli ultimi scalini a ridosso del mare. Una posizione pericolosissima, viste le onde molto alte. Stavo andando lì (…) quando è arrivata un'onda che li ha portati via.

Il padre di uno dei due si è anche tuffato nel tentativo di salvarli ed è stato a sua volta tratto in salvo dai soccorritori. I piccoli sono stati affidati alle cure dei sanitari del 118: sono finiti più volte contro gli scogli, procurandosi diverse ferite alla testa e alle gambe, e uno aveva anche un grosso rigonfiamento alla testa.