PALERMO – Disagi per i passeggeri di un volo Vueling all'aeroporto di Palermo. Circa 150 persone che dovevano prendere l’aereo delle 12.45 di ieri diretto a Roma Fiumicino hanno protestato al bancone della compagnia perché il volo, prima spostato alle 14, è stato cancellato. A questo punto i passeggeri si sono rivolti ai vari uffici del "Falcone-Borsellino", protestando in maniera veemente.

Come riporta il "Giornale di Sicilia", il problema sarebbe dovuto al mancato arrivo dell’aereo della Vueling da Fiumicino. Ai passeggeri in partenza per la capitale la compagnia avrebbe offerto di essere 'riprotetti con un volo empre da Palermo oppure di scegliere un trasferimento per Catania con partenza dalla cittadina etnea.