01I visitatori accompagnati da una guida turistica abilitata locale e da una “guida migrante” ripercorreranno insieme a lui la sua esperienza, il suo rapporto con la città, con gli abitanti, con la nuova cultura e società nella quale si è inserito in questi anni.
Il percorso si svolgerà lungo luoghi cittadini importanti nella vita di un immigrato, perché si ritiene che questo possa aiutare chi ascolta a vivere l’esperienza in maniera più intensa, a scoprire realtà sconosciute, a vedere la propria città sotto una luce nuova, attraverso appunto gli occhi dello “straniero”.
Si partirà dalla stazione centrale, luogo simbolo dell’arrivo del migrante, ma anche dell’incontro del suo sogno con la realtà, si attraverserà il mercato storico di Ballarò, le realtà monumentali del quartiere, come la Torre medievale di San Nicolò, dalla quale poter ammirare il centro storico dall’alto, e il complesso monumentale di S.Chiara, ultimo punto di un racconto di accoglienza, bellezza e realtà stratificate.
 
02
 
› Tour a Ballarò “Attaverso i miei occhi”
› domenica 6 marzo 2016
› punto raduno: Chiesa di Sant’Antonino ore 10.30 (piazza Sant’Antonino n.1 – Palermo)
› percorso: Stazione Centrale, mercato di Ballarò, Torre di San Nicolò, Chiesa di Santa Chiara, Moltivolti food & drink)
› durata: circa 2,5 ore
› costo: € 12,00 euro a persona (il costo comprende: guida turistica abilitata, ticket ingressi nei monumenti e auricolari)
› costo aggiuntivo per il pranzo: € 10 cous (cous di pesce e 1 calice divino, oppure € 8 cous cous di carne o verdura e 1 calice di vino)
› info e prenotazioni: www.terradamare.org/contatti – 3928888953 – 320.7672134  (la prenotazione è obbligatoria)
Evento facebook:  www.facebook.com/events/991835614204714
 


***
Eleonora Lo Iacono // Community & Event Manager 
Terradamare soc.coop.a.r.l. – Piazza Santa Chiara n.10 – Palermo

 

Sito  •  Facebook • Twitter  •  Instagram  •  ​Google+  •  YouTube

 

03