PALERMO – Lo colpisce con una bottiglia di vetro rotta lasciandolo per terra sanguinante. È l'epilogo di una brutta aggressione andata in scena nella notte a Palermo, precisamente nei pressi della chiesa Casa Professa, tra via Maqueda e il mercato di Ballarò. Vittima un immigrato, che è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato in ospedale.

Le sue condizioni non sono gravi, ma nel centro storico cresce l'allarme violenza. La polizia, intanto, ha avviato le indagini per risalire al responsabile della terribile aggressione.