PALERMO – Sorvegliato speciale sorpreso a chiacchierare con un altro pregiudicato tra i vicoli di Ballarò. La polizia ha arrestato Silvio Mazzucco, 37 anni, notato durante un colloquio nella piazza principale dove si trova il mercato, mentre si guardava attorno con fare sospetto. L'uomo era stato già indagato 4 volte "per essersi accompagnato a noti pregiudicati del quartiere, a loro volta gravati da precedenti per associazione per delinquere di stampo mafioso".

Un’operazione resa possibile grazie al controllo sul territorio esercitato dalla sezione Contrasto al crimine diffuso, impegnata a pattugliare in abiti civili i quartieri palermitani a più alta densità criminale. Dopo un rapido controllo sui terminali, gli agenti si sono imbattuti nella fedina penale del 37enne, già noto alle forze dell'ordine per estorsione e rapina. Per questa ragione si trovava sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno. L’ultima segnalazione risaliva per altro a soli 5 mesi fa.