Una torta di 4 metri di altezza e ben 150 chili di peso. Pan di spagna e ricotta a volontà con in cima una riproduzione del Teatro Massimo e, alla base, un presepe in legno: è la magnifica opera "gastronomico-architettonica" realizzata per l'Epifania in occasione della "Cittadella dell'artigianato", che si è svolta in quel di piazza Verdi a Palermo.

A creare strato dopo strato la torta dei miracoli è stata la delegazione della Sicilia occidentale della Conpait, la confederazione pasticceri italiani. All'opera una squadra di otto persone tra cui Mauro Lo Faso della pasticceria Delizia di Bolognetta, Giovanni Cappello dell'omonima pasticceria palermitana, Giovanni La Rosa e Raffaele Cassata di Capriccio di Villafrati, Gaetano Grassadonia e i cake designer Daniela Lo Buono, Daniela Raineri e Mary Lentini.