PARTINICO (PALERMO) – Un ragazzo di 20 anni è stato brutalmente picchiato e poi investito da un automobilista a Partinico, in provincia di Palermo. Il giovane aveva appena messo sotto il tergicristallo della macchina un volantino pubblicitario, ma non è ancora chiaro se sia stato questo a scatenare l'ira funesta dell'aggressore, fuggito subito dopo. Ne dà notizia "BlogSicilia".

Il ragazzo, che ha riportato diverse fratture a gambe e braccia, è stato trasportato in codice rosso al pronto soccorso. Il 20enne pare sia riuscito a memorizzare il numero di targa del veicolo, dettaglio probabilmente decisivo per rintracciare l'automobilista.