Un evento dedicato agli amici a quattrozampe: Pastori tedeschi da tutta Italia si incontrano a Bagheria. Si svolgerà domenica 23 ottobre 2022 presso il Piccolo Parco Urbano di Bagheria il raduno nazionale di cani razza pastore tedesco, organizzato dalla SAS (Società Amatori Schäferhunde),  la società specializzata che mira ad incrementare e valorizzare la razza del cane pastore tedesco e a potenziarne la selezione e l’allevamento, in collaborazione con l’ENCI (ente nazionale cinofilia italiana) e Prolife.

Durante la manifestazione, che gode del patrocinio del comune di Bagheria, verrà assegnato il primo trofeo: “Angelo Calì”, in memoria del medico bagherese scomparso alcuni anni fa che fu anche  consigliere comunale del Comune di Bagheria.
Si tratta di un’esposizione cinofila di bellezza. I pastori tedeschi iscritti – suddivisi in categorie per età e sesso – saranno valutati secondo criteri che riguardano morfologia, tipicità e movimento.

La Società amatori Schäferhunde – ente senza scopo di lucro, presente in tutto il territorio italiano – ha l’obiettivo di “svolgere ogni più efficiente azione per migliorare, incrementare e valorizzare la razza del cane da pastore tedesco e a potenziarne la selezione e l’allevamento”; è associata all’Enci (Ente nazionale della Cinofilia italiana) e alla Wusv (Unione mondiale delle associazioni del Pastore tedesco). La sua storia comincia nel 1949, quando alcuni amici, tra i quali ci sono il conte Leonardo Gatto Roissard e il professor Ignazio Barbieri, costituiscono a Milano una “società specializzata per la divulgazione del cane da pastore tedesco”; nel 1969, quando è presidente Walter Gorrieri, la sede sociale viene trasferita a Modena, dove si trova tuttora, mentre al 1977 risale l’approvazione dello statuto oggi in vigore.

Per informazioni chiamare: Carlo Cargano cell. 3284285152 – Gaetano Cassata cell. 3313610901.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia