Questa notte i vigili del fuoco, le squadre della protezione civile, i vigili urbani e tecnici della Rap e del Comune sono intervenuti per il maxi incendio nella discarica di Bellolampo, a Palermo. Si temono danni all'impianto. Si sospetta che le fiamme, partite in più punti, siano di natura dolosa.

Come spiegano gli operatori del 115:
L'allarme è scattato intorno alle 20.57. Abbiamo inviato sul posto sei squadre, che hanno lavorato per diverse ore. Le fiamme sono state domate intorno alla mezzanotte.

Solo nelle prossime ore si saprà se questo incendio nella discarica di Bellolampo abbia provocato seri danni all'impianto.

Inevitabile il ricordo il rogo dell'estate del 2012, il quale per giorni mise fuori uso l'impianto. Quella volta ci vollero giorni e giorni di lavoro per ricoprire con la terra tutta l'area colpita dall'incendio (di certa natura dolosa) e così riaprire la discarica.