images-815Un dipendente di 50 anni dell’Ufficio Tecnico del Comune di Pedara, in provincia di Catania, é stato arrestato in flagranza di reato per assenteismo. Deve rispondere di truffa aggravata ai danni dello Stato e peculato. I carabinieri hanno accertato come il dipendente, dopo aver timbrato il cartellino di accesso al Comune, era solito allontanarsi ingiustificatamente, a volte anche con l’autovettura di servizio, per distribuire pane da un panificio ad alcune botteghe

Danilo Loria