Uno studente palermitano di 25 anni si trova ricoverato in gravissime condizioni a Pisa: il giovane è caduto ieri sera dalle spallette dell'Arno, in pieno centro città, nella zona della movida pisana. Secondo quanto riportato, è precipitato da un'altezza di 8 metri, sbattendo violentemente la testa sul camminamento di cemento che si trova sull'argine del fiume. Il 25enne sarà sottoposto stamani a un delicato intervento chirurgico.

Non è stato facile recuperare il giovane: sono intervenuti i vigili del fuoco e gli operatori del 118 per stabilizzare il paziente e riportarlo al livello della strada. Gli agenti hanno ricostruito la dinamica dell'episodio: pare che lo studente palermitano, che si trovava in compagnia di alcuni amici, stesse compiendo alcune evoluzioni, quando ha improvvisamente perso l'equilibrio, precipitando nel vuoto.