01Inscenato nelle stradine e nelle piazze del paese, l'evento trasforma una parte del centro storico in un angolo della Betlemme della Natività. Un affascinante ritorno al passato in una indimenticabile città piena di valori storici, religiosi, culturali e di ospitalità. Numerosi i figuranti che danno vita alle varie botteghe, per la riscoperta e la valorizzazione delle diverse forme di artigianato, da quella del maniscalco al cestaio, dal fabbro al muratore, dall'artigiano della pietra al laboratorio degli artisti, dalle massaie che preparano dolci della tradizione capitina ai mastri casari che producono il formaggio di una volta, al falegname che lavora il legno