PRIOLO GARGALLO (SIRACUSA) – La polizia di Priolo Gargallo, piccolo comune della provincia di Siracusa, ha eseguito la misura cautelare in carcere nei confronti di E. M., 47 anni: la grave accusa per l'uomo è quella di maltrattamenti in famiglia.

Dopo le incombenze di rito, l'arrestato, originario proprio di Priolo Gargallo, è stato accompagnato alla Casa Circondariale di Cavadonna.