Gli scarichi di casa intasati possono essere un fastidioso problema. Per venire incontro a questo inconveniente, però, non è necessario fare sempre ricorso a prodotti chimici e già pronti: esiste un rimedio semplice ed ecologico, che possiamo fare tranquillamente in casa. Il vantaggio in più è che si tratta anche di una soluzione economica, che non utilizza prodotti tossici. 

Ecco ciò che serve: bicarbonato di sodio, sale da cucina, aceto di vino bianco, acqua bollente

Versate nella tubatura un po' di aceto, quindi create una miscela con bicarbonato, un po' di sale e un altro po' di aceto e versatela a sua volta nella tubatura. Lasciate agire per qualche secondo, quindi versate anche dell'acqua bollente. Aggiungete un po' di sale e un po' di bicarbonato. Dopo circa mezz'ora, versate di nuovo acqua bollente, anche uno o due litri. 

Dopo questa procedura, gli scarichi di casa intasati saranno solo un brutto ricordo. Pulirli in questo modo periodicamente non ha particolari controindicazioni e può essere un buon sistema per prevenire problemi in futuro.