Rifiuti a Palermo. Un problema ormai atavico. La periferia versa in diffuse situazioni di degrado a causa della mancanza di servizi e controlli. Cumuli di spazzatura maleodoranti e discariche a cielo aperto sono parte integrante del paesaggio urbano. Per questo il consigliere della IV circoscrizione Serena Potenza ha indirizzato una lettera aperta al sindaco Leoluca Orlando

Manco a dirlo, l'oggetto della missiva è la sollecitazione affinché si prendano provvedimenti repentini per risolvere il problema. Spiega Serena Potenza:

"Nella lettera di risposta alla mia richiesta di intervento ho trovato di certo parole rassicuranti ed una convergenza di opinioni in merito alla necessità di riqualificare il territorio comunale. Sono spiacente, tuttavia, di non trovare nelle parole del sindaco Orlando alcun riferimento ad un atto concreto e repentino che miri al ripristino del decoro urbano.

È dovere del primo cittadino adempiere ai compiti che questa carica impone attraverso l’attuazione di atti concreti e risolutivi. Se è infatti legittima aspettativa da parte dei cittadini tutti, che al pagamento di tasse corrispondano la puntuale erogazione e l’efficienza dei servizi allora c’è bisogno di risposte concrete e di un’adeguata strategia di intervento. È infine necessario che venga posto un termine di scadenza".


Fonte: Palermomania.it