L’ormai tristemente nota vicenda di Rita Bonaccorso riprende quota. Dopo le scioccanti minacce di pochi giorni fa, l’ex moglie di Totò Schillaci è tornata protagonista di Domenica Live, trasmissione condotta da Barbara D’Urso. Ancora una volta le sue sono parole di fuoco:

“La casa non la lascerò mai. Sono 20 anni che subisco soprusi, e quando l’ingiustizia diventa legge la resistenza è un dovere. Mi hanno distrutto la vita. Io non ce la faccio più, sono distrutta. Sono stata condannata da vari tribunali. Sono un essere umano, di me nessuno ha avuto rispetto. La casa è un diritto. Non solo per me, ma per tutti gli italiani”.

Fra due giorni, però, lo sfratto diventerà esecutivo. E per questo, accanto alla villa da 2,5 milioni di euro a Palermo, c’è una ruspa. I sostenitori di Rita Bonaccorso, al suo fianco nella difesa della proprietà, tentano addirittura di avviare la demolizione durante la diretta del programma.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO DA UN’1H,11 IN POI

 

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia