Partenza compatta quest'anno per i saldi estivi 2016: via fissato per sabato 2 luglio in tutte le regioni e le principali città. Unica eccezione la Sicilia, che li ha anticipati a venerdì 1 luglio. Il primo weekend di luglio sarà quindi il tradizionale appuntamento per le vendite a prezzi scontaio, molto atteso da consumatori e turisti ma anche dai negozianti e dalle imprese commerciali.

La durata minima sarà di cinque settimane. "Sono soddisfatto per la partenza omogenea dei saldi estivi in tutta Italia", ha commentato Mario Resca, presidente di Confimprese, associazione che riunisce le imprese del commercio moderno. "Far partire i saldi il primo weekend del mese è una decisione di buon senso che premia catene e consumatori, frutto del confronto avvenuto negli ultimi mesi in Conferenza delle Regioni", dice Resca.

Ecco il calendario del periodo dei saldi estivi 2016 regione per regione.

ABRUZZO 2 LUGLIO – 30 AGOSTO

BASILICATA 2 LUGLIO – 2 SETTEMBRE

CALABRIA 2 LUGLIO – 1 SETTEMBRE

CAMPANIA 2 LUGLIO – 30 AGOSTO

EMILIA ROMAGNA 2 LUGLIO – 30 AGOSTO

FRIULI V.GIULIA 2 LUGLIO – 30 SETTEMBRE

LAZIO 2 LUGLIO per sei settimane

LIGURIA 2 LUGLIO – 15 AGOSTO

LOMBARDIA 2 LUGLIO – 30 AGOSTO

MARCHE 2 LUGLIO – 1 SETTEMBRE

MOLISE 2 LUGLIO – 30 AGOSTO

PIEMONTE 2 LUGLIO per 8 settimane anche non consecutive

PUGLIA 2 LUGLIO – 15 SETTEMBRE

SARDEGNA 2 LUGLIO – 30 AGOSTO

SICILIA 1 LUGLIO – 15 SETTEMBRE

TOSCANA 2 LUGLIO – 30 AGOSTO

UMBRIA 2 LUGLIO – 30 AGOSTO

VALLE D'AOSTA 2 LUGLIO – 30 SETTEMBRE

VENETO 2 LUGLIO – 31 AGOSTO