Non trovava lavoro da anni ed ha scelto di togliersi la vita, cercando la soluzione nel gesto più estremo. Tragico episodio ad Alcamo, dove ieri sera è stato trovato il corpo senza vita di un uomo di 60 anni, originario di Castellammare del Golfo.

L'uomo è stato visto in paese, ieri mattina: nel corso della sua passeggiata domenicale ha salutato tutti i vicini, anche quelli con cui aveva rapporti meno stretti: una sorta di commiato, che porta a pensare che il suo fosse un gesto premeditato.

Una volta tornato a casa, poi, si è tolto la vita. A ritrovare il corpo in serata, la figlia, che ha subito chiamato ambulanza e carabinieri: i sanitari del 118, tuttavia, una volta arrivati sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo.