010101La Corte dei Conti, in riferimento all’attuale situazione economica della Regione Sicilia, sottolinea nella relazione delle sezioni riunite di controllo per la Sicilia, che ci sono “rischi molto elevati che le attuali tensioni possano a breve trasformarsi in vere e proprie crisi di liquidità”. La relazione in questione è stata depositata incommissione Bilancio dell’Ars dal presidente della sezione, Maurizio Graffeo.

Il documento è stato presentato nel corso dell’audizione in commissione dei giudici contabili.