AGRIGENTO. Carcassa di squalo trovata sulla spiaggia di Siculiana Marina

La carcassa appartiene ad un raro esemplare di squalo, quello che gli esperti chiamano squalo capopiatto (Hexanchus griseus). 

La scoperta è stata fatta ieri mattina da un passante lungo la spiaggia di Siculiana Marina. Nonostante la rarità del pesce come anche dell'evento, lo squalo capopiatto è una specie che vive nel mar mediterraneo ed ha una singolare particolarità: la presenza di una sola pinna dorsale, a differenza di altri squali che ne presentano due. 

Il capopiatto è lo squalo più grande della sua famiglia.