Il furgoncino che sfida la fisica. Per la serie "solo a Palermo", ecco una di quelle foto che immortalano la stramberia spesso tipica dei meandri del capoluogo siciliano. Quella scattata da Riccardo Lo Verso per LiveSicilia è un'istantanea che lascia esterrefatti, prima di liberare un sorriso.

Il furgoncino è carico di ogni genere di masserizie: mobili, seggiolini per bambini, sdraio, valigie, biciclette, persino un paio di frigoriferi e un lavabo in alluminio. Il tutto legato con delle corde che lasciavano presagire qualche dubbio in seno allo sforzo per tenere insieme il ginepraio.

Gli agenti in zona Palazzo di Giustizia hanno fermato il veicolo con a bordo due extracomunitari, che avevano già raccolto su di sé l'incredulità di decine e decine di passanti. "Solo a Palermo", anche questo è storia.