Domani, domenica 3 Aprile in occasione della Giornata Mondiale della Poesia ritorna a Termini Imerese l’ormai tradizionale raduno poetico di primavera. Siamo ormai alla settima edizione e ad organizzarlo sarà anche quest’anno l’associazione Termini d’Arte.  “Zampilli di Poesia” è il titolo che per l’occasione è stato dato alla kermesse che si svolgerà tra le scenografiche fontane negli spazi an plein air del Moby Dik in contrada Cortevecchia. Oltre trenta gli autori partecipanti, provenienti da quasi tutte le province siciliane, che presenteranno le loro opere; oltre all’incanto dei versi ci sarà spazio anche per  l’incanto della musica, con alcuni brani della tradizione canora siciliana che saranno proposti dalla voce di Giusy Cimino  accompagnata  al pianoforte dal maestro Salvatore Garofalo; ospite d’eccezione il tenore Domenico Ghegghi. La direzione artistica dell’evento è stata anche quest’anno curata con meticolosità e passione dalla poetessa Rita Elia che, dell’Associazione Termini D’Arte, è anche presidente. Il programma della giornata prevede in particolare per le Ore 9,00 il raduno in P.zza Duomo con l’ accoglienza ed i saluti di benvenuto della presidente di Termini d’Arte, Rita Elia; trasferimento quindi a Villa Roberta dove alle  9,30 a salutare gli intervenuti saranno il sindaco di Termini Imerese , dott. Salvatore Burrafato e il sig. Giuseppe Caltabiano  proprietario del Moby Dik; a seguire un  Coffè Break. Quindi il recital e successivamente il pranzo; mentre alle  15,30 – Presentazione dell’antologia “ Un mare di Poesia" nata dal 6° Raduno e con relatrice la Prof.ssa Lia Pinello (Dirigente Scolastica) e la presenza dell’editrice Arianna Attinasi.
A conclusione, tutti i poeti partecipanti riceveranno una ceramica artistica a ricordo della giornata.