Drammatico episodio ieri pomeriggio a Capaci, dove un uomo di 41 anni, Filippo Di Salvo, è morto dopo essere caduto dal tetto di una palazzina in via Verga. Il quarantunesse stava sistemando l'antenna dell'abitazione della zia, quando ha perso l'equilibrio ed è scivolato.

Cadendo, Di Salvo è rimasto infilzato nell'inferriata del giardinetto sottostante. E' morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, carabinieri e personale del 118, ma per lui non c'è stato nulla da fare: per estrarre il corpo dalla ringhiera è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco e i soccorritori si sono trovati davanti a una scena raccapricciante. Sono in corso le indagini.

Foto: allnews24.eu